Category Archives: Rosso, Blu, Giallo

Cable Club escape glitch

Detto anche Cable blackout glitch, consente di far credere al gioco di essere collegati in link quando in realtà non lo si è. Mentre questo glitch è attivo il gioco rimpiazzerà la voce SALVA con la voce RESET nel menù. (è ancora possibile salvare switchando i box) Il vantaggio principale è quello di cambiare il roster di un allenatore che andrete a sfidare con l’allenatore in link. (la AI non cambierà)

Requisiti

  • Cavo link
  • Due copie dei giochi di Prima Generazione
  • Un Pokémon avvelenato (metodo 1) o un Pokémon con fossa (metodo 2)

Metodo 1

Il seguente metodo è stato fixato in Pokémon Giallo e si utilizza un Pokémon avvelenato. Mandate KO tutti gli altri Pokémon e avvelenate l’ultimo rimasto. Una volta fatto ciò andate a fare un collegamento in link (che sia il centro scambi o il colosseo non ha differenza) e avviate la schermata di scambio o la lotta. Senza fare nulla, uscite o fate fuga. Vi riporterà nel Centro scambi o al colosseo rispettivamente. Adesso mandate KO il vostro Pokémon avvelenato. Una volta che è successo il blackout il gioco vi riporterà al Centro Pokémon ma credera che siete ancora linkati con l’altro gioco. Da questo momento in poi, il primo allenatore che sfiderete avrà il roster dell’altro giocatore in link. Una volta battuti tutti i Pokémon dell’altro giocatore tutti gli altri allenatori avranno dei Charizard’m.

Metodo 2

Questo metodo sfrutta il Timeout della Zona Safari utilizzato per entrare in una Glitch City e vi consentirà di fuggire dal Centro scambi o dal Colosseo. Come per il metodo precedente, andate nel Centro scambi o nel Colosseo e caricate il roster dell’altro giocatore. A differenza del metodo con il Pokémon Avvelenato, qui faremo i passi necessari per il timeout dalla Zona Safari.

Una volta tornati all’entrata ci accorgeremo che la voce RESET ha rimpiazzato la voce SALVA:

Ora avrete due scelte: uscire dalla Zona Safari ed entrare in una Glitch City, oppure rientrare nella Zona Safari e fare fossa. Fate quest’ultima, in quanto se entrerete nella Glitch city non potrete uscirne e manderà in crash il gioco.

Una volta fatto Fossa vi ritroverete a Biancavilla. Ora andate a sfidare un allenatore a piacere e noterete che avrà lo sprite di Rosso e i Pokémon saranno quelli del vostro avversario in link.

Per risolvere vi basterà resettare il gioco oppure salvare con la funzione cambia box e riavviare.

Manipolazione delle DVs di Ditto

Trasformazione, come mossa nei giochi di prima generazione fa sì che se usata in successione trasforma il Pokémon avversario in Ditto copiando inoltre le stesse DVs del Pokémon in cui si è trasformato. Questo è un “oversight” in quanto gli unici Pokémon in grado di usare trasformazione nei giochi di Prima Generazione sono Ditto e Mew, e solo il primo è incontrabile con questa mossa, tuttavia, i Pokémon con Speculmossa possono utilizzare trasformazione (es. gli Spearow del percorso 18). L’esistenza di questo glitch è una delle conseguenze per cui si può eseguire l’exploit per ottenere facilmente un Ditto shiny da portare nei giochi di Seconda Generazione.

[Unused trainer] Prof. OAK

Nei giochi Pokémon di Prima Generazione, utilizzando il Mew, Ditto o Old man trick potrete sfidare dei glitch trainers, ma, in questo, un allenatore programmato interamente ma non utilizzato: Professor Oak. Difatti possiede tre roster tutti uguali salvo per lo starter che utilizzerà (tecnicamente utilizza l’ultimo stadio evolutivo dello starter che non è stato preso nè dal giocatore nè dal rivale). Per incontrarlo è consigliabile usare il Ditto trick con una statistica speciale di 266 e abbassando l’attacco del Ditto trasformato in base al roster che si vuole incontrare: Portatelo a -4 per sfidare il roster con Venusaur, a -5 per quello di Charizard e -6 per quello di Blastoise.

Q trick

Conosciuto anche come Merge glitch, simile alla sua controparte di Seconda generazione, consente di fondere le caratteristiche di due Pokémon creando un ibrido sfruttando Charizard’m o Q (Giallo).

Requisiti

  • Un box vuoto
  • Charizard’m o Q

Procedimento

Scegliete un box vuoto e depositateci un Pokémon, successivamente depositate Charizard’m (o Q, nel caso di Giallo). Dovrete mettere prima il Pokémon di cui volete avere lo sprite e i tipi e poi quello di cui volete avere le mosse e le statistiche. Nel mio caso userò uno Starmie come primo Pokémon, un Pidgey al livello 5 e uno Slowbro al livello 100 per ottenere un ibrido con lo sprite, specie e verso di Pidgey e le mosse e le statistiche di Slowbro.

Nonostante Charizard’m nasconda i Pokémon sotto di sè l’ordine è precisamente:

  • Starmie
  • Charizard’m (considerato come CANCEL)
  • Pidgey
  • Slowbro

Adesso ritirate il primo Pokémon (nel mio caso Starmie). Pidgey diventerà un ibrido con Charizard’m ma Slowbro sarà diventato un ibrido con Pidgey. Per stabilizzarlo basterà farlo evolvere, mentre per farlo tornare uno Slowbro basterà depositarlo alla pensione e ritirarlo.

Questo glitch è presente anche in Pokémon Giallo:

https://cdn.discordapp.com/attachments/281954443224678400/595276873097805825/IMG_20190701_173728.jpg
https://cdn.discordapp.com/attachments/281954443224678400/595277016790728819/IMG_20190701_173803.jpg

Portare un party Pokémon in un nuovo salvataggio

Questo glitch si manifesta in tutti i giochi Pokémon di Prima Generazione e permette di portare il proprio party in un nuovo gioco senza dover fare scambi. Questo glitch è utile per avere accesso a delle HM velocemente o, nel caso di Pokémon Giallo, fare il glitch del Pacco di Oak.

Procedimento

Per eseguire il glitch fate nuovo gioco finchè non potrete salvare. Aprite la finestra di salvataggio ma riavviate subito non appena premete il . Se avete eseguito correttamente il timing vi ritroverete nel nuovo salvataggio con il team del vecchio salvataggio.

Zona Safari al buio

Questo glitch è una derivante della glitch city con la differenza che si utilizza un altro luogo, nel caso particolare di questo glitch, il tunnel roccioso.

Procedimento

Seguite i medesimi passi per entrare in una glitch city, con la differenza che farete i 500 passi nel Tunnel roccioso senza usare flash. Una volta scaduto il tempo il gioco vi riporterà all’entrata della Zona Safari ma sarà buia. In questo caso, entrate nella zona Safari come se nulla fosse e la esplorerete al buio. Per fixare il glitch vi basterà uscire dalla Zona Safari.

0 ERROR

Questo glitch è una variante del Mew trick in un percorso diverso, sfidando un altro allenatore e facendo dei passaggi in più. Il suo nome deriva dal fatto che (amesso si abbia la possibilità di farlo) parlando con gli allenatori del percorso affetto il gioco mostri semplicemente la scritta “error 0”.

Requisiti

  • Non aver sfidato il pigliamosche o il Jr trainer del percorso 6
  • Non aver sfidato almeno un allenatore del percorso 11
  • Volo e Aranciopoli accessibili

Procedimento

Dirigetevi al percorso 6, seguite gli stessi procedimenti del Mew trick con questo allenatore e volate ad Aranciopoli.

Come al solito non potrete aprire il menù start. In questo caso, dirigetevi al percorso 11 e battete un allenatore qualsiasi.

Una volta fatto ciò, dirigetevi di nuovo ad Aranciopoli senza usare volo. Parlate a un personaggio qualsiasi (a parte il vecchietto con Machop) e dirigetevi di nuovo al percorso 6.

Una volta entrati nel percorso il gioco farà partire il dialogo del personaggio a cui avete fatto volo e farà partire una lotta. Una volta battuto il percorso si glitcherà. Mentre lo attraverserete andrete incontro a:

  • Allenatori che appaiono e scompaiono
  • Il vostro personaggio si muoverà molto più lentamente
  • Il gioco potrebbe freezarsi a caso
  • Potrebbero partire suoni o musiche
  • Il menù start si potrebbe non aprire
  • Se parlate ai vari allenatori del percorso (ammesso che il gioco ve lo faccia fare) diranno 0 ERROR.

Gli effetti dureranno solo in questo percorso e durante questa sessione. Non salvate con il glitch attivo altrimenti dovrete rincominciare il gioco per rimuovere il glitch.

Glitch minori

In quest’articolo includerò diversi glitch minori (quindi non game-breaking o degni di un articolo a parte) presenti nei giochi di prima generazione.

PC invisibile ad Azzurropoli

Nell’Hotel di Azzurropoli c’è un interno che ricorda vagamente un centro Pokémon non arredato, difatti possiede pure il PC nel medesimo posto… invisibile.

Stare su un albero

Se tagliate un albero e salvate al suo posto non appena caricherete il salvataggio ci starete sopra.

Superare l’ostacolo del fantasma di Lavandonia senza spettrosonda

Se usate una Poké bambola (reperibile ad Azzurropoli) contro il Fantasma potrete superarlo senza la spettrosonda.

Entrare nella pista ciclabile senza bici

Quando venite fermati dalla guardia se premete B mentre tenete premuta la freccia sinistra il controllore vi farà comunque passare verso la pista ciclabile. Indipendentemente dal fatto che abbiate o meno la bicicletta il personaggio la starà usando.

Evolvere un Raichu

Questo è più un errore di traduzione da parte di Game Freak, dato che la base per le release internazionali di Rosso e Blu è Pokémon Blu giapponese, ma dato che in quel gioco il Pokémon da scambiare è Kadabra la frase ha senso. Tuttavia, quando hanno deciso di portare il gioco fuori dal Giappone hanno deciso di fargli dare in cambio di nuovo Raichu, come nelle release iniziali di Pokémon Rosso e Verde giapponesi. Nelle edizioni italiane la traduzione è cambiata e dice che il Raichu che gli hai scambiato è cresciuto, correggendo l’errore di traduzione della versione Inglese.